Forum

Message posted on : 23/09/2010
Author : Federico
Topic : Riflessioni...

Don Luciano, ho 19 anni, continuo a sentir dire (da chi ha 10, 20, 30 anni più di me) e ripetere che appartengo a una generazione vuota di ideali, che pensa solo a bere, a impasticcarsi, a non studiare, a non aver voglia di lavorare, a non interessarsi ai grandi problemi politici, economici, sociali dell'Italia e più in generale del mondo. Non mi riconosco affatto in tutto questo: ho un sacco di ideali che però, purtroppo si scontrano puntualmente con il mondo dei grandi, di coloro che hanno 10, 20, 30 anni più di me e che predicano bene ma razzolano malissimo. E comunque, se la mia è davvero una generazione di imbecilli, credo che il fallimento vero sia stato della generazione che avrebbe dovuto educarci: genitori, insegnanti, sacerdoti. E a proosito di sacerdoti, visto che lei lo è: io ho frequentato per anni un oratorio, e lì ho conosciuto un sacco di miei coetanei con gli stessi miei valori, ideali... Perchè non rilanciare gli oratori, ridare loro quella funzione educativa che hanno sempre avuto, sostituendo spesso famiglie e insegnanti "assenti ingiustificati". Grazie e complimenti per la sua rubrica (a proposito, posso chiederle di che parrocchia è?)

Replies posted to this message
* * Rispondo a Federico - don Luciano - 23/09/2010 * *
* * Risposta a Federico - don Luciano - 23/09/2010 * *

per info, scrivere a don Luciano
eremita in citta marketingeremita in citta