Forum

Message posted on : 02/11/2010
Author : (22)
Topic : PNEUMATEOLOGIA (visione riflessa)


.

PER QUELLO CHE FANNO: PER FARSI VEDERE, AMMIRARE ED ESALTARE DALLE PERSONE, COME GIUSTI, E PER NON LASCIARSI VEDERE NELLA LORO INTERIORITA'.
RISULTANO PERSONE DI CHIESA DALLA MENZOGNA RADDOPPIATA.

----------------------------------

Da Satana il mio inganno: quello del piacere: il piacere della morte dell'amore.
Con l'inganno mi ha fatto menzogna.
La persona comune è tutta menzogna, però rimane semplice menzogna.
La persona di Chiesa è colui che che fa funzionare gli organi vitali della sua religione.
Le persone di Chiesa ebraica: scribi e farisei, facevano funzionare: insegnamento e comportamento.
Li abbiamo osservati in quello che dicono e li abbiamo trovati menzogna raddoppiata.
Dicono e non fanno.
Vanno eliminando i precetti divini sotituendoli con i precetti umani.
I precetti divini li vanno alterando.
Ciechi maestri di menzogna, per quello che dicono.

E per quello che fanno?
Che cosa fanno le persone di Chiesa ebraica?
Gesù coglie la finalità di tutto il loro fare: "Voi siete quelli che si dimostrano giusti solo davanti alla gente, per essere ammirati ed esaltati da essa".

1) QUANDO FAI L'ELEMOSINA: NON SUONARE LA TROMBA DAVANTI A TE, COME FANNO GLI IPOCRITI NELLE SINAGOGHE E NELLE PIAZZE PER ESSERE LODATI DALLA GEMTE.

2) E QUANDO PREGATE: NON SIATE SIMILI AGLI IPOCRITI, CHE AMANO PREGARE STANDO RITTI NELLE SINAGOGHE E NEGLI ANGOLI DELLE PIAZZE, PER APPARIRE DAVANTI AGLI UOMINI.

3) QUANDO POI DIGIUNATE: NON DIVENTATE COME GLI IPOCRITI, SCURI IN VISO: SFIGURANO INFATTI I LORO VOLTI, PER MOSTRARE AGLI UOMINI CHE STANNO DIGIUNANDO.

Tutto ciò che fanno esternamente non solo deve riscuotere ammirazione, me deve pure gettare polvere negli occhi della gente, per non lasciar vedere quello che sanno bene: "SEPOLCRI CHE NON SI VEDONO, E SI NASCONDONO NELLA MEDIOCRITA'".

1) Guardatevi dagli scribi: fingono di pregare a lungo, mentre divorano le case delle vedove.

2) Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima della menta, del finocchio e del cimino, e avete abbandonato la misericordia, la giustizia e la fede!

3) Guai a voi che mondate l'esterno del bicchiere e della scodella, mentre all'interno siete pieni di rapina e di sfrenatezza.

4) Guai a voi perchè siete come sepolcri imbiancati: splendidi fuori, ossa e marciume dentro.

5) Edificano i sepolcri dei profeti e adornano le tombe dei giusti per dissociarsi dai delitti dei loro padri, mentre colmano la misura dei loro padri!

Così sono le persone di Chiesa ebraica.
Come trattarli allora?
Attenti ai falsi profeti, i quali vengono a voi in veste di pecora, e dentro invece sono lupi rapaci.
Sono guide cieche: non fidatevi, anzi, lasciateli!
Sono ciechi, e guide di ciechi; e se un cieco guida un altro cieco, entrambi cadranno in una fossa.
Siamo ciechi anche noi? - domandano alcuni farisei, a conclusione di quella commovente vicenda del cieco nato, che Gesù guarisce rimandandolo alla piscina di Siloe a lavarsi il fango col quale gli aveva spalmato le occhiaie spente.
"Se foste ciechi nati non avreste alcuna colpa, ma poichè siete ciechi diventati proprio mediante la religione, la vostra colpa rimane".
Un processo inesorabile realizzato da quelle persone di Chiesa: hanno egoisticizzato la religione Paterna privilegiata, e se ne sono fatti la loro potenza, grandezza e gloria.

.

per info, scrivere a don Luciano
eremita in citta marketingeremita in citta