Forum

Message posted on : 17/09/2010
Author : roberto
Topic : il senso della vita è la morte?

Spesso mi chiedo il senso della vita, il significato della nostra esistenza su questo pianeta visto che alla fine la risposta è la morte.
Sembra quasi che la vita sia uno scherzo del destino perché la scienza alla domanda che senso ha risponde dicendo che il nostro compito è solo quello di migliorarci. Ma io mi chiedo in che cosa, visto che avendo tutto, ovvero un posto di lavoro, una famiglia, una casa, il successo professionale, i soldi, l'abbondanza, riesco a soddisfare tutti i miei capricci, insomma non mi manca niente ed invece continuo a chiedermi il senso della vita visto che le cose in cui mi sono migliorato le ho tutte ed una risposta al senso della vita non mi viene data dalle cose in cui mi sono migliorato, appartenevo al ceto basso ed ora che con tutto il mio impegno e con la massima onestà ho raggiunto un ceto più elevato continuo sempre a chiedermi quello che mi chiedevo quando ero in condizioni sociali, economiche e culturali (i miei genitori erano analfabeti io ora son un laureato) di emarginazione????????????????

Replies posted to this message
* * Rispondo a Roberto - don Luciano - 17/09/2010 * *

per info, scrivere a don Luciano
eremita in citta marketingeremita in citta